Informazioni personali

My Photo
Fashion Designer amante del make up e della moda originale al di fuori dei brand ....nella mia vita c'è tanta voglia di speciale nella mia normalita'

Fashion Designer , i love make up and fashion out of same  brands ....  i'd like something special in my normal life

Translate


E FINALMENTE COME VI AVEVO PROMESSO IL TUTORIAL


E FINALMENTE IL TUTORIAL

Eccomi finalmente nel tutorial che avevo promesso di postare.
Realizzando il capo mi sono resa conto che seppure essendo di facile fattura , per chi non ne sa molto di cucito e soprattutto di modellistica e' una cosa piuttosto difficile da realizzare.
Comunque provo lo stesso a fare questo tutorial nella speranza che vi possa far venire voglia di imparare a cucire le vostre idee di abbigliamento e diventare stiliste di voi stesse o semplicemente vestire fuori dai brand.
Se il vestitino vi piace , e volete tentare di confezionarlo posso inviarvi un file del cartamodello nella vostra taglia .

Dove eravamo rimasti...
Nel precedente post tutorial spiegavo brevemente come costruire il cartamodello su base , nella seconda e ultima fase del tutorial spiegherò come posizionarlo sul tessuto che avete scelto di utilizzare , aggiungere le cuciture , tagliarlo e infine confenzionarlo.

Cominciamo...

Una volta che abbiamo realizzato il cartamodello su carta da pacchi (che potete trovare in una qualsiasi cartoleria ) e ricalcato in carta da modelli ( carta molto leggera e trasparente ) ritagliate i pezzi necessari per poterli posizionare sulla stoffa da voi scelta , questa operazione di chiama “piazzamento”

Ci sono due metodi per poter fare un piazzamento : Sartoriale o Industriale noi per comodita' utilizzeremo quello Sartoriale
Piegate il tessuto esattamente a ½ facendo molta attenzione che i due lembi dove non sfila il tessuto chiamati cimossa combacino perfettamente.
Posizionate dunque i pezzi  con gli spilli cercando di ottimizzare il piu' possibile il tessuto come in figura
Il davanti che e' intero ovviamente va posizionato lungo la linea in doppio del tessuto.




Come vedete nell'immagine viene lasciato il margine di cucitura lungo il perimetro dei vari pezzi , solitamente va lasciato un cm tranne sull'orlo dove si lasciano 3 cm , ma per una confezione di tipo sartoriale dove non siamo sicuri dell'esattezza del nostro modello consiglio di lasciare 2 cm ; stringere e' semplice , allargare un po' meno...
Dopo aver segnato le cuciture , per chi e' meno esperto in materia di cucito consiglio di effettuare il punto marche lungo il perimetro del cartamodello.

vedi su :<a herf="http://www.ilfilodonna.com/taglio-e-cucito-i-punti-semplici-punto-filza-imbastitura/">punti imbastitura e marche</a>

Il punto marche e' un punto simile a quello imbastitura solamente che il filo non viene tirato ma lasciato ad anello e tagliato successivamente aprendo la stoffa.
NB in questo caso dove abbiamo la ripresa dobbiamo passare il punto marche che ne delimita la sagoma.




A questo punto dopo aver tagliato tutti i nostri pezzettini dobbiamo sorfilarli con un punto overlook che viene eseguito con la macchina da cucire con il punto zig zag o per chi la possiede con la macchina tagliacuci.



A questo punto possiamo cominciare a cucire , partiamo giusto con la ripresa.
Segnatevi con un gesso da sarta la forma della ripresa nel rovescio del tessuto in modo da poterla cucire con piu' facilita' seguendo i segni , il mio consiglio e' comunque quello di imbastirla in modo che vi venga perfetta.
Fate questo con tutte e 4 le riprese , poi cucite con la macchina quelle dietro e successivamente quelle davanti
Verificate che alle punte della stessa non si formino quelle antiestetiche fossette , deve essere il piu' piatto possibile e per riuscirci bisogna terminarla bene a punta.
Stiratele accuratamente dal dritto per appiattire











verificare che le due riprese cucite siano larghe e lunghe uguali devono essere gemelle.


A questo punto andiamo a preparare i passanti , niente di piu' facile , pieghiamo il nastro a C e fermate con una cucitura centrale.
Aiutatevi con il ferro da stiro se vi trovate meglio.







A questo punto passiamo all'imbastitura dell'abito , e' bene non fidarsi mai a cucire subito con la macchina poiche' l'abito potrebbe avere bisogno di alcuni aggiustamenti.
Prendete i rimessi giri manica e imbastiteli come in figura , dritto con diritto , poi li andremo a rovesciare e a bloccare con un impuntura imbastita.
Compiere l'operazione per tutti e 4 i girelli , compreso il 5 °e il 6° che e' quello del giro collo.
(VOLENDO QUESTA FASE SI PUO' COMPIERE UNA VOLTA CHE L'ABITO VI SEMBRA ANDARE BENE PER CUI AL MOMENTO DI CUCIRE CON LA MACCHINA )



Prendiamo i dietro e con il righello andiamo a segnare la lunghezza della zip decisa , nel mio caso cerniera nera cm 30 invisibile.
Consiglio di segnare la lunghezza con qualche millimetro in meno della misura per poter nascondere il fermo







A questo punto possiamo cominciare ad imbastire i fianchi e il centro dietro fino al segno della zip
Vi consiglio di posizionare dritto davanti  con dritto  dietro baciati lungo i fianchi e imbastire con molta cura poiche' poi andremo a provarlo su di noi e la cucitura deve resistere per la prova.





Baciate i centro dietro e cucite fino al segno della zip.




Prendete la vostra zip e cucitela lungo il centro dietro da dove abbiamo il segno fino al collo, il fermo della zip deve restare sotto al segno poiche' non e' mai bello da vedersi .



A questo punto provate l 'abito e vedete se c'è da stringere o sistemare da qualche parte se non vi piace come cade.
Se tutto andasse bene a questo punto e' ora di verificare dove attaccare i passanti , posizionate la striscia sull'abito possibilmente con la cintura che avete scelto di abbinarci.
Nel mio caso la cintura e' abbastanza alta per cui utilizzero' entrambi i laccetti che ho ottenuto dal tagliato.
Segnate dunque con una matita da stoffa il posizionamento del passante , appena togliete l'abito vi consiglio di segnare con un punto imbastitura il posizionamento rilevato , poiche' il gesso tende a svanire.



A questo punto se il risultato vi piace e le proporzioni sono idonee , procedete a cucire definitivamente i fianchi , il centro dietro e i rimessi collo e maniche.
Stessa cosa con la zip con idoneo piedino , vedi immagine
Stirate il tutto molto bene dal rovescio , e appiattite le cuciture di unione aperte in modo da ottenere due lembi.



Dopo aver assemblato tutto e' bene bloccare con un impuntura i rimessi.
Il mio consiglio e' quello di fare delle impunture ad un centimetro (Ovviamente se i rimessi sono bassi e non superano i 3 cm altrimenti l'impuntura si dovrà fare piu' distante)  e per ottenere una bella cucitura meglio segnarsi la sagoma con il gesso da stoffa.
Fare l'impuntura su tutti i rimessi e stirateli bene



Ed ora i passanti.... una delle parti piu' difficili ( o almeno per me lo e' stato ).
Per comodita' li ho messi solo davanti ; sulla posizione rilevata prima , andiamo a ricavarci la posizione del passante sull'altro davanti.
Aiutatevi con il righello misurando dal fianco , dal giro manica e dalla ripresa in modo da ottenere le stesse distanze.
Prendete il nastrino e tagliatelo della  misura cintura scelta  piu' 1.5 cm di passaggio e 2 cm di cucitura , fare un punto zig zag dove abbiamo tagliato per evitare che sfili.
Con il ferro da stiro girate il centimentro di cucitura da entrambi i lati e posizionateli sull'abito fermandoli con gli spilli.
Prima di cucire in modo definitivo anche in questo caso imbastitelo e poi provatevi nuovamente l'abito con la cintura per vedere se vi piace.
Una volta che avete approvato la posizione potete cucire facendo attenzione ad utilizzare un punto stretto e fare piu' volte avanti e indietro per bloccare bene il passante.



A questo punto stirate bene l'orlo imbastitelo e cucitelo , niente di piu' semplice.




Lo scollo davanti nel mio caso ho deciso di non rifinirlo con nessun bordino perchè lo avevo previsto senza cuciture , ho fatto un punto rolle' con la tagliacuci , ma se voi non l'avete vi consiglio un punto zig zag molto fitto , oppure potete optare per un altro punto a vostro gradimento purche' stretto e che sorfili.
Se non vi piace questa soluzione girate ad un centimetro il bordino , imbastitelo e cucitelo con un punto dritto semplicissimo.




Mi rendo conto , come detto prima che se una persona non ha nessuna nozione di cucito con questo  tutorial non riesce a fare molto poiche' bisogna avere un minimo di idea di come si fa a cucire ,  i punti e tutto il resto.
Per questo ho deciso di aprire un altro blog specifico dove cominceremo dalla A , imparerete a prendere le misure ,  costruire una gonna base , conoscere i punti essenziali  per poi cucire qualche cosa che sia  fattibile anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo del cucito.




Vi aspetto dunque su



13 comments:

  1. sei bravissima! mi sono iscritta voletieri se ti va passa da me baci!

    www.ilmiomondobeauty.blogspot.it

    ReplyDelete
  2. wowo se stata bravissima!!!! Bella anche la stoffa, complimenti !! Che taglia è la 42? Se sì mi sta. Grazie per il tutorial :) un bacione!!
    Elly

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie, la 42 corrisponderebbe circa ad una M , torace 95.seno 85,vita 75,bacino 95 ,diciamo che nn é ancora una 44 ma è una 42 comoda :-P

      Delete
  3. Che brava che sei!!Io non so se ci potrei mai riuscire! :) Ti seguo subito, passa da me se ti va!
    Fabiola

    wildflowergirl

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi trovi tra i tuoi iscritti con molto ;-)!

      Delete
  4. Scriveresti un post su come rammendare in maniera artistica i jeans bucati sulle ginocchia? Per ora non ho trovato un modo decente. Grazie, Elena, bellezzefelici.blgospot.com/

    ReplyDelete
    Replies
    1. ok !! lo inserisco in lista delle cose da scrivere ! grazie mille per l'idea!

      Delete
  5. Ottimo risultato (: Reb, xoxo.

    *Fammi sapere cosa ne pensi delle mie nuove sneakers:
    http://www.toprebel.com/2013/02/playhat.html

    ReplyDelete
  6. Complimenti e grazie per le spiegazioni passo a passo. Ciao,
    Mara

    ReplyDelete

I vostri commenti mi rallegrano la giornata ! lasciate un segno del vostro passaggio così avrò modo di ricambiare

please leave me a comment ,you can make better my day!

Popular Posts

Get In Touch

 

bloglovin

Follow on Bloglovin

pinterest

instagram

Instagram

io cucio italiano!

Io